venerdì 3 agosto 2012

Biodiversità europea


immagine tratta da internet

Ma voi lo sapevate che il decennio 2011 – 2020 è stato dichiarato dall'Onu il “decennio della biodiversità” ?
Ma che bello!!.. qualcuno dei grandi (e lo scrivo in minuscolo di proposito!) si è accorto di quanto è importante la biodiversità!
Il giorno 12 luglio 2012 del decennio della Biodiversità, la Corte di Giustizia della Unione Europea, con apposita sentenza ha confermato il divieto di commercializzazione di sementi delle varietà tradizionali che non sono iscritte nel catalogo ufficiale europeo..... ehm scusate! , probabilmente la mia licenza di scuola media superiore, fa sì che mi sfugga qualche concetto!!??
Mi informo meglio.....detto e fatto! ma a volte vi garantisco che è davvero bello essere, ma sopratutto restare, IGNORANTI!... meglio se non mi informavo!...apprendo che la Corte Europea ribadisce dei concetti ovvi, in quanto già dal 1998 è in vigore una Direttiva Europea che stabilisce: la commercializzazione e lo scambio di sementi è esclusivamente riservato alle ditte sementiere..... ed è vietato su tutto il territorio degli Stati membri ad altre figure.... (tra le quali rientrano gli agricoltori).
Quindi occhio ragazzi nello scambiarvi i semi, guardatevi bene attorno, forse non lo sapete ma state solamente spacciando!!

Mi permetto di rivolgermi a Voi dell'Unione Europea.....vuoi mai che qualcuno nella pausa caffè consulti il ns. blog.....
Ma che Vi succede a Bruxelles ?

Vi state fumando qualcosa di strano?
A me non importa, ma occhio perchè se così fosse!, il vs. spacciatore Vi sta davvero vendendo robaccia!...

Avete l'impianto di refrigerazione tarato troppo basso? o l'impianto di ventilazione non Vi garantisce sufficienti scambi d'aria?
Rivedete magari il piano di manutenzione dell'impianto....

Lo sò, lo sò...siete tutti molto occupati per fare uscire l'Europa dalla crisi!
Attenzione però... non so se l'Europa uscirà dalla crisi...ma Voi in compenso siete già usciti...si ma di testa!! 

Vi riporto la definizione di biodiversità:  si intende l'insieme di tutte le forme viventi geneticamente diverse e degli ecosistemi ad esse correlati. Implica tutta la variabilità biologica: di geni, specie, habitat ed ecosistemi. vuoi mai che Vi possa tornare utile!...

Che dire? ormai agli occhi di un piemontese con un basso livello di istruzione come me, l'Aula Europea, quella dove svetta la bandiera blu  con le dodici stelline, (una per ogni ns. cow), sembra una grande serra fiorita, si ma con una limitata biodiversità, vedo solo trumbun e tulipan (tromboni e tulipani)!
In sintesi mi pare di capire che….. coltivare le vecchie varietà che magari sono tramandate con i sacchetti di semi da padre a figlio ormai è un illecito magari anche un reato!
Chissà quante belle cosette partoriranno ancora prima che il decennio della biodiversità si concluda....vabbè va.... meglio che torno nel mio mondo …
pssss chi vuole qualche nocciolo di pesca “bianca dla vigna! ? ;-)



2 commenti:

  1. Bellissimo questo pezzo ma drammaticamente vero..
    Scritto in modo da ridere, ma c'è da piangere...
    Elelfa
    PS metti da parte per me anche i noccioli delle albicocche per favore?
    Prometto non lo dico a nessuno!

    RispondiElimina
  2. Ciao sono arrivato al tuo blog tramite bionieri :-). Se ti interessa saperne di più sulla sentenza Kokopelli ti consiglio http://accessoallaterra.blogspot.it/2012/08/sementi-antiche-contributo-sulla.html
    Il link è il più chiaro e preciso che abbia trovato, ma soprattutto non è sulla linea "i tecnocrati europei vogliono dominare anche il mondo della natura, aaargh non potremo resistere a Monsanto, verremo divorati tuttiiiii"

    Ciao,
    Albi

    RispondiElimina